l’azzurro sprofondare del mare

13330985_624782221009915_6966473792332759286_n

Secondo alcune leggende,
il mare è la dimora di tutto ciò che abbiamo perduto,
di quello che non abbiamo avuto, dei desideri infranti, dei dolori,
delle lacrime che abbiamo versato.

~ Osho ~

§

l’onda e la voce, 

la rabbia e l’amore,

distesa d’azzurro

che non conosce confine 

come i battiti del cuore

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.

il rumore assordante della mia anima

942118_560556090653592_1162120499_n

in ogni passo

un pensiero

quello silenzioso e leggero

quella musica strana

soffice onda di un’attesa vana

malinconia che

mi prende per mano

e

mi sussurra

nel silenzio di una lacrima amara

che scivolando

sussurra

ascolta la tua anima

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.

il vero solo perché

gand

la luce del lampione mi ha accompagnato

a casa

ho respirato piano

e senza far fatica

hai scritto il significato alla mia vita:

ascoltare nelle sillabe e nel pensiero

quello che non invece è

come io so e sai anche tu il perché

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.

la matita azzurra dei sogni

scrivo piano

con la matita azzurra dei sogni

quelle sillabe

impalpabili

delle mie emozioni

quelle che svaniscono lentamente

se soffia realtà

che fa sparire il sogno

magico di una semplice sensazione

nel cielo del desiderio

che nasconde nel silenzio

quanto vive nel cuore

respiro di sol amore

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.

il sorriso del mattino

E capii…

che non potevo sopportare l’idea di non sentire più quel riso.

Era per me, come una fontana nel deserto.
.
Antoine de Saint-Exupéry

15589923_1340834779292065_173156824676885106_n

sentirsi

in un sorriso

sentirsi

dentro

poche sillabe

azzurro sereno nei pensieri

un sorriso che spazia

in ciò che silenzioso è

il sorriso

di saper andare

e restare dove

quel sorriso

vive

nello spazio dei pensieri

in ogni sogno

chiamato amore,

in ciò che non conosce fine

in quel che sorride in me

nel silenzio d’emozione

in un istante semplice che un sorriso tiene

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.

*delicatezza di un cuore*

18076454_1479560365421910_6210990012098807117_o

delicatezza leggera

soffio e respiro

alito di vita

come onda

e

sorriso bambino,

inchiostro indelebile

di lacrima azzurra,

carezza dell’anima

che sol a chi ama

arriva

e mai sfugge,

nel rispetto resta

senza ferire

e mai

 distrugge

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.