onda e mare, sabbia e tempesta

16 - 1 (30)

Sono così, io.
Certe volte, spiaggia sperduta e solitaria.
Altre volte, mare in tempesta e strillante.
Certe volte, isola deserta e silenziosa.
Altre volte, oceano che abbraccia il mondo.
E. Paes

donadam68

http://blog.libero.it/LEMIEEMOZIONI201/view.php?nocache=1452621884

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.0 Generico.

onda e mare, sabbia e tempestaultima modifica: 2017-04-23T10:52:10+00:00da donadam68
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “onda e mare, sabbia e tempesta

  1. buona sera……., se sei come il mare sei sicuramente un bellissimo mistero , avvolte passeggio sulla riva del mare…… il mio silenzio è ascoltato solo dalle onde che arrivano” rumorose”, e mi fanno compagnia , penso chissà quanti segreti e quante storie d’amore nasconde, poi il mio pensare si dissuade quando guardo lontano e mi accorgo che siamo stati bravi ad inquinare il mare , un immenso mistero azzurro che era incontaminato quando il nostro progresso era appena all’inizio e non abbiamo avuto pietà di questa bellezza della natura , lo abbiamo quasi distrutto e lo abbiamo fatto solo per il denaro che non ci darà mai la felicità che avevamo prima quando camminavamo scalzi per i campi ………………..

Lascia un commento